EPHEMERALISM -Solo Exhibition by Fra.Biancoshock @ Milano

Fra.Biancoshok

77 Art Gallery & Fra.Biancoshock presentano:

EPHEMERALISM -Solo Exhibition by Fra.Biancoshock-

Vernisagge 6 Marzo 2014 – 18:00

In occasione dell’inaugurazione della prima personale milanese di Fra.Biancoshock, oltre all’esposizione delle documentazioni di alcuni dei suoi interventi più importanti, circa una ventina tra foto, video-performance ed installazioni; verrà presentata l’avanguardia artistica chiamata EFFIMERISMO

L’EFFIMERISMO, creato e promosso da Fra.Biancoshock e dalla sua art producer, Silvia Butta Calice, si prefigge lo scopo di produrre opere d’arte che esistano in maniera limitata nello spazio ma che persistano in maniera infinita nel tempo sfruttando la fotografia, i video e la viralità dei social networks.
EPHEMERALISM andrà avanti fino al 16 marzo 2014.

#EPHEMERALISM

Fra.Biancoshock
Vive e lavora a Milano. Ha realizzato più di 400 interventi per le strade di Italia, Spagna, Portogallo, Croazia, Ungheria, Rep. Ceca, Malesia e Stato di Singapore e non ha nessuna intenzione di fermarsi.

77 Art Gallery
E’ uno spazio espositivo che è stato creato da Luca Elisei e Mariano Bedoni nel Maggio dl 2013. L’intento del direttore creativo Giovanni Manzoni è quello di presentare artisti emergenti attivi soprattutto sulla scena milanese. La galleria si inserisce all’interno di un progetto che prevede la futura apertura di altre realtà ad essa collegate. Il format si prefigge anche lo scopo dell’espansione in altri paesi.

DJ SET DEI SOVIET SOVIET
Il trio post punk di Pesaro nato nel 2008, composto da Alessandro Costantini, Andrea Giometti ed Alessandro Ferri, si è fatto notare subito grazie all’energia incontrollabile che da sempre trasmette quando è sul palco.

Art Director: Giovanni Manzoni Piazzalunga
Info tel: 320_8753172

Facebook event: https://www.facebook.com/events/587306351347067/?notif_t=plan_user_joined

Annunci

SUPRA NATURA di Dem e Seth Morley

Supra Natura“Un anno di storia d’Italia raccontato da Madre Natura.
La Natura parla e impone la sua purificante estetica, una rivincita animista, pagana, una dichiarazione artistica di religiosità.” Alberto Rigettini SINOSSI Il protagonista ci conduce nel suo viaggio spirituale mettendo in luce le grandi contraddizioni dell’Uomo moderno, tessendo il percorso esemplare per un ritorno alle origini. Si affronta il rapporto tra l’Uomo e la Natura, il suo estraniamento, la crisi esistenziale e la conseguente alienazione. Attraverso temi come la morte, la vita e la fascinazione magnetica dei sogni, si finisce con l’entrare in una dimensione altra, in cui realtà e mondo onirico si confondono, capovolgendo la visione ordinaria della vita. Ecco che segni e simboli della natura riacquistano voce e significato, attivando nello spettatore un sottobosco emotivo plurisensoriale che ruota intorno al ciclo imposto dalla natura: Nascita, Morte, Rinascita. Sacrificando la parte più malata dell’uomo moderno, si assiste alla sua rinascita.
Cinzia Puggioni

http://www.supranatura.org Leggi il resto dell’articolo

Cheap Street Poster Art Festival 2014 @ Bologna

Cheap bologna street art

1.050 metri quadrati di carta, 112 litri di colla, 125 artisti selezionati

Questi i numeri  relativi alla prima edizione di CHEAP, che apre la Call for Artist per la questa nuova edizione, consultabile qui http://www.cheapfestival.it/partecipa/

Il tema di questa nuova edizione è il green, “al fine di stimolare una presa di coscienza attiva e partecipata su temi di interesse collettivo quali gli stili di vita urbani sostenibili, l’impegno sul riciclo, la tutela del verde urbano, l’utilizzo di energie rinnovabili con scarso impatto inquinante”.

La carta rimane lo strumento di riqualificazione e coinvolgimento di  4 quartieri cittadini, il cuore pulsante del Festival.

La formula di questa seconda edizione coinvolgerà solo ed esclusivamente spazi urbani: interventi site-specific ad opera di artisti nazionali ed internazionali invitati dall’associazione, si alterneranno all’affissione di una selezione di opere pervenute attraverso l’Open Call.

La Call dà l’opportunità a street-artists, grafici, fotografi e illustratori, di esprimere la propria visione su temi di interesse collettivo e di riqualificare la città attraverso la tecnica della poster-art. Le opere selezionate verranno poi affisse nelle aree urbane individuate all’interno dei quartieri, nei giorni di svolgimento del festival.

E’ possibile partecipare a questa 2° edizione singolarmente o in gruppo, proponendo fino a 3 progetti, tassativamente in bianco e nero, realizzati con diverse tecniche: grafica vettoriale, illustrazione e fotografia. I lavori dovranno pervenire all’organizzazione di Cheap entro il 10 aprile 2014. Leggi il resto dell’articolo

DupliCity – Solo show Giorgio Bartocci @ Studio D’Ars , Milano

Giorgio Bartocci Studio D'Ars Daniele Decia

Allo Studio D’Ars di via Sant’Agnese 12 di Milano dall’11 al 28 febbraio si terrà l’esposizione personale di Giorgio Bartocci a cura di Daniele Decia. La mostra sarà visitabile dal lunedì al sabato dalle 16.00 alle 19.00 o su appuntamento contattando danieledecia75@gmail.com.

Giorgio Bartocci – Duplicity a cura di Daniele Decia
Marco Contardi ( Boombarstick . First Edititon )

Facebook event: https://www.facebook.com/events/696722187013241/

Giorgio Bartocci è un trip alla ‘Naked Lunch’.
Lo vedeste all’opera, riconoscereste in lui la stessa apprensione creativa di William Lee chino sui tasti della sua Clark Nova, mentre tutt’intorno si fanno largo le metamorfosi.
La realtà diventa tutte le realtà. E non c’è horror vacui o blocco da tela bianca che tenga, l’artista deve ritrarne ogni dettaglio, prima che svaniscano, prima che sia tardi.
Le metamorfosi han reso il piacere un dovere (e in fondo, non esisterebbe l’uno senza l’altro). Non si scappa. Leggi il resto dell’articolo

Will Barras & Ufocinque present: Bermuda Shorts Forest – 8 February 2014 @ Galo Art Gallery, Torino

ufo5 Galo Artgallery

BERMUDA SHORTS FOREST
Will Barras & Ufocinque 08/02/2014 – 08/03/2014
Inauguration 8th of February 2014 From 17:30 till 21:00. Via Saluzzo 11/g Torino

La prossima mostra alla Galo Art Gallery ci saranno i lavori di Ufocinque e Will Barras.
Bermuda Shorts Forrest comprende nuove opere di entrambi gli artisti e diverse installazioni site-specific in tutto lo spazio. Leggi il resto dell’articolo

SOGNI DI GRIGIO – Dreams of grey, a solo exhibition of SeaCreative @ Ego Gallery, Lugano

seaCreative Ego Gallery

Sogni di Grigio/solo show.
Opening 7 Febbraio 17.30

Sogni di grigio, mostra personale di SeaCreative, ci catapulta in un universo in bianco e nero ma pieno di sfumature: personaggi grotteschi, a metà strada tra sogno e realtà, sembrano affiorare direttamente dalla sua mente per poi bloccarsi sulla carta come in una visione tinta di grigio.

Dreams of grey, a solo exhibition of SeaCreative, catapults us into a world in black and white but full of nuances: grotesque characters, halfway between dream and reality, seem to emerge directly from his mind and then hang on the paper as a coloured grey vision.

Ego Gallery, Via Luigi Canonica 9, CH-6900 Lugano
info@egogallery.ch, M +41 (0)79 280 40 53 

http://www.seacreative.net

http://www.egogallery.ch Leggi il resto dell’articolo

GALERIA URBAN FORMS 2013

The fundamental idea of this project is to create a permanent exhibition of street art in the public space in the city centre of Lodz. Exhibition, in majority, will be composed of large format pictures painted directly on side elevations of tenement houses in the city centre of Lodz. They will be created by prominent representatives of large format painting from all around the world. In the upcoming years project is going to expand with other street art objects like sculpture, installation, street jewellery etc. In the end, within few years, a gallery of several dozen exhibits will be created. It will be possible to visit exhibits on foot within few hours. Considering the fact that location of the gallery is going to be a public space, we would like to make it attractive for each and every citizen of Lodz, not only for those directly connected to street art or with art in general. That is why we want to focus on emphasizing artistic aspects, leaving conceptual projects as they might become unclear for the recipients. Furthermore, we would like to present as extensive and diverse palette of artistic conceptions as possible through an appropriate choice of artists. We do not intend to restrict artists to any one theme, retaining standard and fundamental ethical, political and moral issues, that function in every society.

As for now, it consists of 30 large format paintings, murals, created directly on the side wall elevations of buildings placed in the city centre. They form an artistic trail open to everyone: citizens and tourists.

The gallery is situated in a unique architecture of Lodz city centre with blank walls along main streets. It also refers to cultural heritage in the form of numerous and well preserved advertisement murals created between 1960 and 1980. Because of this, Lodz becomes an important centre of street art in Poland and in the world.

GALERIA URBAN FORMS 2013