L’ARTE SI FA BUONA: 02 – 04 – 2013 @ Amantes, Torino

UNA SERATA A SOSTEGNO DELLA CAMPAGNA DEL CCM PER LA SALUTE MATERNA E INFANTILE 

Opere pittoriche, video e foto d’autore, scatti di fotografi Magnum saranno protagonisti della serata più diversa e più buona di Torino.

Innaugurazione martedì 2 aprile alle ore 18.30 al Circolo Amantes di via Principe Amedeo a Torino.

Dopo il murales realizzato dagli street artist Galo, Reser, Corn, Mr Fijodor, Rems, Mauro Truly Design, Roberto Policarpo aka SR, Maria Bruno aka Sister Flash, Sir Two e Pixel Pancho il 15 marzo scorso in via Luini 1, la Campagna del CCM Sorrisi di madri africane arriva al Circolo Amantes di Torino, dove si riuniranno questi ed altri artisti in una serata d’arte benefica. Leggi il resto dell’articolo

VUOTI A RENDERE @ Meltin Pop, Arona

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un piccolo reportage sulla mostra di spray customizzati tenutasi ad Arona da Meltin Pop:

Rigo Lab con la preziosa collaborazione di sana.style presentano :
VUOTI A RENDERE
(expo di bombolette spray customizzate)

Lo spray uno dei mezzi più utilizzati da streetartist e writers per le loro creazioni viene riciclato e si trasforma per mezzo delle sapienti mani di alcuni dei più degni esponenti di questa disciplina nel supporto per opere pittoriche, esaltandone la sua appartenenza.

artisti i mostra :

SirTwo
Mosone
Bacon
2501
Galo
Mach505
Corn
mr Fijodor
Guasto
Meth meek
Refreshink
Onuk
Noles
Eleuro
Seacreative
Yoga
Colto
Eye
Cor1
Ufo5
Leso
Kraser
Ivan
Marion P.

dal 4 al 26 Febbraio

dal mercoledi’ alla domenica dalle 18,00 alle 22,00.
durante tutta la mostra le opere saranno in vendita.
INGRESSO CON TESSERA ARCI
info e contatti:
Facebook fanpage: Meltin Pop Gallery
Giovanni : magnoligiovanni@gmail.com

CIRCOLO ARCI MELTIN POP // VIA ROMA 78/80 ARONA (NO) TEL. 0322.245096
www.meltinpop.it

2501 solo show: BACK AND FOURTH @ SÃO PAULO, Brazil

BACK AND FOURTH

PERIODO COLONIAL

“A 25 de Janeiro do Ano do Senhor de 1554 celebramos, em paupérrima e estreitíssima casinha, a primeira missa, no dia da conversão do Apóstolo São Paulo, e por isso, a ele dedicamos nossa casa”.

(Padre José de Anchieta) Trecho da carta aos seus superiores da Companhia de Jesus – (WIKIPÉDIA)

REPUBLICA VELHA

“Só úa coisa aquí in S. Pólo que eu já ponhei in reparo: que só se vê estrangero! Brasilêro é muito raro!”.

(Dino Cipriano) Os imigrantes e a miscigenação – (WIKIPÉDIA)

SÃO PAULO (Cidade)

“No Inicio so Século XX, o italiano e seus dialetos eram tão falados quanto o português na cidade, que influenciou na formação do dialeto paulistano da atualidade.
São Paulo é a segunda maior cidade consumidora de pizza do mundo. São seis mil pizzarias produzindo cerca de um milhão de pizzas por dia.”

(São Paulo – Cidade) Imigrantes e migrantes – (WIKIPÉDIA)

25 de JANEIRO 2012

Tutto inizia, lontano.
Una casa nata 458 anni prima, nello stesso giorno.
Avanti e indietro nell’infinito

(2501) – Venticinque Zerouno

 

Flying Fortress “La Fortezza Volante @ Galo Art Gallery, Torino

Flying Fortress a Torino…

The Galo Art Gallery will be bringing Flying Fortress to Torino to do a solo show, the opening will be held on Saturday 10 of September.Munich based artist Flying Förtress started to do classic graffiti in the early 90’s. After a couple of years he felt himself stuck in a one-way alley so he quit writing and focused on his graphic studies. Back with new ideas and influences he arose again at the beginning of the millennium and hit the streets back with his infamous Teddy Troops. First they appeared on posters, stickers and as pieces on the walls but later also turned into the third dimension as an urban vinyl toy. The Troops are still getting sent out to occupy the public and private space. He has been traveling around the world for exhibitions to places like Paris, Barcelona, London, Berlin, Los Angeles, New York, Tokyo, Melbourne and New Zealand.
We hope to see you all at the gallery to enjoy some fresh art and refreshments.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Galo Art Gallery Via Saluzzo 11/g Turin, Italy

Vesod solo show “Distopia” – Art Plaza @ Venaria Reale – Torino

Art Plaza
presenta:
Vesod
solo show
DISTOPIA
dal 14/5/2011 al 29/5/2011.
Inaugurazione 14 maggio dalle ore 17.00 alle 19.30.
Live painting domenica 15 maggio.

Piazza della Repubblica 1/e,Venaria Reale (TO),
fronte Reggia Dei Savoia.
segreteria@art-plaza.it / Tel.: 011/45.93.335
LUN-VEN :15.00-19.00 SAB-DOM:10.00-12.30 15.00-19.30

Pixel Pancho: Home sweet home @ galo art gallery Turin

Dopo aver viaggiato per un mese negli USA per esibizioni a Denver e a San Francisco e dopo aver contattato e finalizzato l’organizzazione di  show con artisti americani per la stagione del 2012 la Galo Art Gallery riapre i battenti con una mostra personale del giovane e promettente Pixel Pancho.

Originario di Torino e trasferito in Spagna a Valencia per 5 anni e tornato a vivere in Italia trasformando il suo concept piu conosciuto (un robot) in un insieme completo e dettagliato di stile e di tecnica nel quale è racchiuso un mondo immaginario fantastico raffigurato con una tecnica personale e incredibilmente unica.

Vogliamo pertanto invitarvi a vedere la sua nuova produzione artistica durante l’inaugurazione della mostra Venerdi 8 Aprile dalle 17:30 alle 21:00 alla Galo Art Gallery, via Saluzzo 11 Torino.

http://www.flickr.com/photos/pixelpancho/

http://www.galoartgallery.com/

ufo5: carticidio @ Dipenser Milano

Dispenser Milano  presents:

“CARTICIDIO”

art show by Ufocinque

 

Ufocinque Bio:

 

Diviso tra Novara e Milano, Ufo5 è un artista che, nonostante la giovane età, s’è già affermato da qualche anno nella scena della public e street-art internazionale, ma non solo… Street artist, grafico, illustratore e scenografo, in breve tempo Ufo5 ha elaborato un personalissimo stile espressivo, costellato di simboli e segni, codici magici ed alchemici, enigmi e labirinti che prendono vita sotto forma di tele, papercut ed installazioni di ogni sorta. Tratto nudo e crudo, bianco e nero come cromia prediletta, l’artista dipinge vizi e virtù della società contemporanea in un groviglio di significanti grafici, più o meno criptati.

Ufo5 ha curato l’immagine del “Future Film Festival 2010”, l’anno prima ha preso parte al Festival di street-art e wallpainting “Asalto Zaragoza” e da sempre collabora col progetto Biokip, realizzando grafiche per serie limitate di abbigliamento streetwear e stampe serigrafiche, oltre ad aver partecipato in tutte le collettive della Biokip Gallery, che ha anche ospitato il suo primo solo-show “Non è giusto, ma è normale”.

 

Art-show concept:

 

Carticidio. Un omicidio di carta, o l’omicidio della carta.

E’ una duplice chiave di lettura quella che sta dietro al titolo dell’esposizione personale di Ufo5 allo spazio Dispenser , e fa riferimento sia alla tecnica che alla scala cromatica utilizzata dall’artista per il suo “Carticidio” art-show. Installazioni metaforiche, ma lavori di papercut soprattutto, realizzati rigorosamente a mano dall’artista; bisturi su carta e cartoncino, rosso sangue su bianco. Tagli e schizzi.

E’ un Carticidio per l’appunto: tagliare a mano invece che a plotter richiede un lavoro extra, al confine del masochismo, ma un lavoro fondamentale per la coerenza artistica di Ufo5, e non è un omicidio vero e proprio, anzi. Non c’è vittima e carnefice, se non viceversa contemporaneamente. Omicidio di carta o della carta che sia, e nonostante tutto, il Carticidio di Ufo5 è un’azione creativa più che distruttiva. Foglio dopo foglio, taglio dopo taglio, la carta rinasce in una forma tutta nuova, si articola su più livelli creando mondi tridimensionali, illusioni ottiche ed immaginari visivi. Fragili e profondi al tempo stesso.

http://dispensermilano.blogspot.com/2011/03/carticidio-by-ufocinque-ven-18-marzo.html

http://www.flickr.com/photos/ufocinque/