New wall from Vesod in Venaria Reale @Turin , Italy

Vesod big wall

“Vesod’s wall in Venaria Reale”
Painting: Vesod [vesod.com]
Filmmaking: Tuby [manueledisiro.com]
Music: Scratch Bandits Crew [scratchbanditscrew.com]
December 2013 – Central Pharmacy of Venaria Reale – Turin [IT]
Cameras: Ubrick & Alby

Annunci

Gola Hundun per Dream Floor @ Rimini

Gola hundun Dreamfloor-rimini-2013

See the  new video from Gola Hundun!

www.golahundun.com

Tavola rotonda: Associazione per dipingere – La nuova frontiera nella guerra contro i graffiti a Milano @ Leoncavallo, Mi

Leoncavallo Milano Graffiti

In Italia, come nel resto d’Europa e in Nord America, è in atto da decenni una vera e propria guerra tra, da un parte, writers e street artists che si esprimono illegalmente sui muri delle città e, dall’altra, i comuni e le aziende di trasporto pubbliche che tentano di contrastare questo fenomeno.

La linea dura seguita a Milano da circa quindici anni – prima dalla giunta Moratti e oggi, anche se con dei distinguo, dalla giunta Pisapia – è simile in molti punti a quelle già messe in atto in altre città europee con risultati spesso insoddisfacenti. Il numero di atti di vandalismo è infatti in costante ascesa, nonostante le somme ingenti spese dal Comune per finanziare campagne antigraffiti.

Nei prossimi mesi, la giunta Pisapia rischia di affrontare una situazione critica. Polizia e magistratura stanno infatti istruendo nuove indagini e processi per danneggiamento (art. 635 c.p.), deturpamento (art. 639 c.p.) e associazione per delinquere (art. 416 c.p.), contro dei writers e degli street artists che chiedono alle istituzioni e attendono inutilmente da anni valide alternative agli interventi illegali.

Per questo il Leoncavallo, in collaborazione con Le Grand Jeu – l’associazione che ha recentemente contribuito al progetto della Tour Paris 13 –, ha deciso di riunire attorno allo stesso tavolo rappresentanti del Comune, avvocati, writers e street artists. Mentre, negli ultimi anni, alcune città hanno messo in atto politiche efficaci, serve capire perché Milano si affidi ancora al binomio costoso e inefficace dei cleaning day/processi.

Questo incontro informerà anche writers e street artists milanesi sui rischi ai quali stanno andando incontro.

Intervengono:
2501: street artist.
Domenico Melillo: avvocato.
Mirko Mazzali: consigliere del Comune di Milano, presidente commissione sicurezza e coesione sociale.
Mr. Wany: writer e street artist.
Soviet: writer, VolksWriters.

Modera:
Christian Omodeo: fondatore dell’ associazione Le Grand Jeu

Sabato 11 gennaio 2014 dalle 17.00 alle 19.00

Leoncavallo Spazio Pubblico Autogestito
via Watteau, 7, 20125 Milano

“URBANSOLID – Zona Audiosorvegliata” CROWDFUNDING PROJECT @ Studio D’Ars, Milano

1457458_451314551645270_27689918_n

Il crowd funding o crowdfunding (dall’inglese crowd, folla e funding, finanziamento) è un processo collaborativo di un gruppo di persone che utilizza il proprio denaro in comune per sostenere gli sforzi di persone ed organizzazioni. È un processo di finanziamento dal basso che mobilita persone e risorse.

Il progetto “Zone Audiosorvegliate allo Studio D’Ars” degli Urbansolid sarà appunto un’operazione di crowdfunding finalizzata a raccogliere i fondi per una serie di interventi urbani sulla città di Parigi e per la realizzazione di un documentario sull’intero progetto.

L’intero spazio espositivo sarà allestito con grandi padiglioni auricolari installati a parete per un’immersione totale “in zona audiosorvegliata”.
Con un contibuto di 300,00 euro chi volesse partecipare al crowdfunding avrà la possibilità di far installare dagli Urbansolid in carne ed ossa una zona audiosorvegliata nella propria abitazione, ufficio…
Inoltre il nome di tutti coloro che avranno contribuito alla realizzazione del “progetto Parigi” verrà inserito nei crediti del documentario.

A questo punto mi verrebbe da dire: “aprite bene le orecchie” e non fatevi scappare un’occasione del genere!

Daniele Decia

 

“URBANSOLID – Zona Audiosorvegliata”

Dal 14 gennaio alle ore 18.00 al 4 febbraio.

Studio D’Ars – Via Sant’Agnese 12/8, 20123 Milano