“POSTUMI – Risultati di esperienze inebrianti”: Scuderie del Castello Visconteo-Sforzesco di Vigevano, dal 7 al 22 settembre 2013

A Vigevano in occasione della rassegna “Le Bussole del Tempo” lo Studio D’Ars propone all’interno delle Scuderie del Castello Visconteo-Sforzesco una selezione di artisti di livello internazionale, provenienti dalla Street Art, dal New Pop e dall’Underground. Novantaquattro metri di corridoio colonnato che collega la piazza antistante il Castello con la Cavallerizza.

La mostra “Postumi – Risultati di esperienze inebrianti” inaugurerà alle 11:30 di sabato 7 settembre 2013. In esposizione opere di: David Bacter, Francesco Barbieri, Giorgio Bartocci, Fra Biancoshock, Maximiliano Billia, Matteo Bracciali, Melita Briguglio, Clet, Massimo Caccia, Alessandro Caligaris, Corn79, Pier De Felice, El Euro, Etnik, El Gato Chimney, Gianmaria Giannetti, Kraser, Antonello Macs, Mrfijodor, Nevercrew, Opiemme, Orticanoodles, Puro, Andrea Ravo Mattoni, r- Evolution, Refreshink, Seacreative, Tawa, Truly Design, Tv Boy, Urbansolid, Vesod, Fabio Weik, Zibe, Zork.

Castello-Visconteo-Sforzesco-di-Vigevano_1

Durante le due settimane di esposizione, la mostra sarà in divenire, dato il folto numero di artisti che parteciperà all’evento.

Facebook event: https://www.facebook.com/events/355218031276582/?fref=ts Leggi il resto dell’articolo

Annunci

BAM Bergolo – Levice Art Museum.

w_logo-BAM

Dal 21 al 23 giugno a Bergolo e Levice (CN), nascerà il BAM Bergolo – Levice Art Museum.

Il BAM sarà una galleria di street art a cielo aperto concepita per promuovere e valorizzare il patrimonio artistico e urbano dell’Alta Langa e realizzata grazie agli interventi di nove street artist italiani che sabato 22 giugno dipingeranno le superfici pubbliche disponibili. Leggi il resto dell’articolo

Weik @ SAM, Torino

Fabio Weik “Natura Stampa Resti” @ SAM

Arte di Fabio Weik http://www.flickr.com/photos/weik/
Video di Davide Fasolo
nulliversi @ 2012

Brown violetear · Colibri delphinae suono: xeno-canto.org/species/Colibri-delphinae * xeno-canto.org /

flickr.com / photos / Weik / 
samuseum.wordpress.com / 
nulliversi.com /

BEYOND THE CITY WALLS 2012 – CASTELLO ORSINI SORIANO NEL CIMINO (Viterbo) dal 21 luglio al 06 agosto 2012

Sarà il Castello Orsini di Soriano nel Cimino (VT), già carcere  fino al 1989, ad ospitare la prima grande Mostra del ciclo di rassegne dell’Esposizione Nazionale delle Arti Contemporanee, previste per il 2012.

Con la Direzione artistica di Paolo Berti, a cura di Fabio Weik e Michele Wad Caporosso, coadiuvati da Anita Gentile, dopo una settimana di workshop, il 21 luglio alle 18,00, i cancelli del “Ferrigno” Castello si apriranno e le grandi Sale ospiteranno le opere dei migliori artisti  contemporanei della Street Art internazionale, per “Beyond the city walls 2012.”

Alla sua seconda edizione, avendo tra marzo e aprile 2011, già invaso, artisticamente le stanze di Giulia Farnese e Vicino Orsini nell’omonimo Palazzo cinquecentesco di Bomarzo, ( altro gioiello dell’arte manieristica della metà del XVI secolo), nel prossimo luglio verrà riproposto  il meglio del Writing internazionale.

Saranno infatti presenti con le loro opere, molte delle quali create  in loco, nel periodo di residenza degli autori, Rems182_Truly Design, Shepard Fairey “OBEY”, Fabio Weik, VESOD, Francesco Pogliaghi, Manuel Di Rita “PEETA”, FLY CAT, Corn79 & MrFijodor, Massimo Gurnari, James Hancock Gulliver.

Oltre i muri delle città per ritrovarsi artisticamente e mentalmente tra le mura che trasudano la storia di nove secoli, sarà la sfida che per la seconda volta gli Artisti affronteranno, collocando la loro fatica e la loro creatività tra Sale e spalti, torri merlate e camminatoi, dall’alto dei Cimini, con intorno la vastità della pianura Teverina e la cinta degli Appennini.

Il Vernissage verrà preceduto, nei giorni antecedenti, da una serie di Eventi nella Città, con partecipazioni, perfomances e Jams,  nelle sere tra il 18 e il 20 luglio, contaminando  anche la musica del Tuscia In Jazz Festival, presente a Soriano nel Cimino in contemporanea.

Questo Evento, di portata e valore internazionale, è stato realizzato dall’Associazione Premio Centro, grazie alla fattiva collaborazione del Comune di Soriano nel Cimino e dell’Assessorato alla Cultura che ha immediatamente condiviso il progetto, rendendosi disponibile per la sua realizzazione, nell’ambito della ben più vasta Esposizione Nazionale.